Comune di Sorrento (NA)

Le ricette storiche della tradizione Sorrentina

..
Multilingua
mercoledì 29 marzo 2017
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Seguici tramite feed RSS
..
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
Notizie dal Comune
..
Le ricette storiche della tradizione Sorrentina
18-12-2013

Ecco le ricette tratte dal libro "Pasta & Dolci" a cura di Avv. Antonino Cuomo

PASTA:

Farfalle al forno con pecorino fresco e noci
Ingredienti:
400 gr. di farfalle
150 gr. di formaggio pecorino fresco
100 gr. di groviera
50 gr. di burro
1 manciata di gherigli di noci
sale e pepe
formaggio parmigiano grattuggiato
Preparazione:
Grattuggiare pecorino e groviera.
Tritare con la mezzaluna i gherigli di noce. Cuocere la pasta, scolarla al dente, condirla col burro, pecorino groviera e noci tritate. Mescolare bene, salare e pepare quanto basta. Versare la pasta condita in una una pirofila, pareggiare e coprire con uno strato di formaggio grattugiato. Mettere in forno caldo per 10 minuti circa finché non si formata una crosta dorata.
---
Farfalle al ragù di carne
Ingredienti:
400 gr. di farfalle300 gr. di carne di vitello, pollo e maiale300 gr. di pomodori pelatisedanocarotacipollaprezzemolo30 gr. di burro30 gr. di grasso di prosciutto tritato1 bicchiere di vino bianco secco1/2 lt. di brodosale e pepe e parmigiano reggiano
Preparazione:
Mettere in un tegame il burro e, appena sciolto, aggiungere il grasso di prosciuto. Tritare tutte le verdure, versarle nel tegame con la carne tagliata a pezzetti spruzzata l con vino bianco e quindi aggiungere i pomodori pelati senza il succo. Salare, pepare e cuocere il ragù a fuoco basso per circa 20 minuti. Cuocere lo pasta, scolarla e condirla con il ragù di carne.Servire a parte il formaggio grattugiato.
---
Farfalle con noci e prezzemolo
Ingredienti:
400 gr. di farfalle:2 manciate di noci sgusciate1 manciata di pinoli sgusciati1 ciuffo di prezzemolo1/2 bicchiere di olio extravergine di oliva50 gr. di burrosale e pepe q.b.parmigiano grattugiato
Preparazione:
Frullare noci, pinoli e prezzemolo. Soffriggere il tutto in una terrina con olio per qualche minuto. Salare quanto basta. Cuocere la pasta. scolarla e condirla con il burro e con la salsa di noci. Servire con il formaggio grattugiato a parte.
---
Farfalle con salsiccia, piselli e pomodori
Ingredienti:
350 gr. di farfalle200 gr. di salsiccia200 gr. di pisellini finissimi200 gr. di pomodorini2 dl. di olio extravergine d'oliva50 gr. di burro10 gr. di aglio100 gr. di "pezzottella" (caciotta secca)20 gr. di basilicosale e pepe q.b.
Preparazione:
Sbriciolare la salsiccia e rosolarla in un tegame. In un'altra padella saltare i pisellini con il burro, unendoli alla salsiccia ed aggiungere i pomodorini preventivamente tagliati, salare e pepare quanto basta e far cuocere da 2 a 5 minuti. Cuocere la pasta in acqua salata, colarla e mantecarla molto velocemente alla salsa. Prima di servire grattuggiare sui piatti al momento la caciotta e decorare con qualche foglia di basilico.
---
Farfalle con vongole e rucola
Ingredienti:
400 gr. di farfalle400 gr di vongole200 gr di pomodori freschi1 mazzetto di rucola1 dl di olio extravergine d'oliva1 spicchio d'aglioprezzemolosale q. b.
Preparazione:
Mettere in una padella l'olio e l'aglio e far soffriggere leggermente. Aggiungere poi i pOlllodorifreschi tagliati a quadretti e dopo qualche minuto aggiungere le vongole lavate e farie aprire. Cuocere la pasta in acqua salata, colarla al dente e spadellarla unitamente alla rucola per qualche minuto. Servire subito guarnendo con un ciuffo di prezzemolo.
---
Fresine con gamberetti dei "Galli" e rucola selvatica
Ingredienti:
350 gr. di fresine500 gr. di gamberetti100 gr. di pomodorini ciliegia50 gr. di rucola selvatica pulita2 dl. di olio extravergine d'oliva2 spicchi d'agliosale e pepe q.b.
Preparazione:
Pulire i gamberetti privandoli del filo intestinale. Imbiondire in una padella un trito di aglio con olio d'oliva, aggiungere i gamberetti e quanto basta di sale e pepe.Far cuocere per 3/4 minuti e unire i pomodori precedentemente tagliati e lavati, lasciando il tutto sul fuoco per altri 3 minuti. Cuocere in acqua salata la pasta e colarla conservando un poco d'acqua di cottura aggiungendola alla salsa. Mantecare bene e infine insaporire con la rucola selvatica spezzettata. Servire molto caldo.
---
Gemelli con melanzane e salsiccia
Ingredienti:
400 gr. di gemelli;200 gr. di salsiccia fresca;
2 melanzane;
250 gr. di pomodori pelati;
olio extravergine d'oliva;
sale q.b.;
parmigiano grattugiato
Preparazione:
Tagliare le melanzane a cubetti e lasciarle sotto sale per circa 1 ora. Scolare il liquido che si sarà formato e friggere in olio. Rosolare in un tegame la salsiccia sbriciolata, aggiungendo dopo qualche minuto i pomodori pelati e le melanzane fritte. Cuocere la pasta, scolarla e condirla con il sugo di melanzane e salsiccia. Servire ilformaggio grattugiato a parte.
---
Gemelli con totani in bianco
Ingredienti:
400 gr. di gemelli;
500 gr. di totani;1/2 cipolla;
1 spicchio d'aglio; 1/2 bicchiere di vino bianco secco; 1/2 bicchiere di olio extravergine d'oliva; 1 ciuffo di prezzemolo;sale e pepe q.b.
Preparazione:
Lavare e pulire bene i totani, togliendo i tentacoli, e tagliarli a striscioline sottili.Metterli quindi in un tegame e rosolarli con aglio e cipolla tritata. Versare il vino bianco cuocendo a fuoco basso, salando e pepando a piacimento. Cuocere la pasta, scolarla e condirla con i totani e il loro sugo, spolverando il piatto di portata con il prezzemolo tritato con lo mezzaluna.
---
Gnocchi alla Sorrentina

Ingredienti:
600 gr. di patate
(le patate devono essere della stessa grandezza e di past gialla)
200 gr di farina100 gr di parmigiano grattuggiato500 gr di pomodori1 uovo300 gr di mozzarella200 gr di olio extravergine d'olivabasilicosale q.b.
Preparazione:
Cuocere le patate con la buccia in acqua e sale, pelarle e schiacciarle (con lo schiacciapatate) su un tavolo, facendole freddare.Aggiungere farina, sale, uovo sbattuto, parmigiano ed impastare.Fare dei cilindri di un cm circa e tagliarli a pezzetti, cospargerli di semolino per non farli attaccare.In una pentola mettere l'olio, pomodoro passato, sale, basilico e far cuocere per 20 minuti.
Cuocere gli gnocchi in acqua e sale e quando salgono a galla, scolarli e condirli con il sugo, aggiungere poi il parmigiano, mozzarella e basilico e versarli in una pirofila.
Far gratinare nel forno e servire.
---
Linguine ai fiori di zucca
Ingredienti:
400 gr. di linguine; 1/2 bicchiere di olio extravergine di oliva; 2 bicchieri di brodo di carne; 150 gr. di fiori di zucca; 1 cipolla; 2 tuorli d'uovo; 1 ciuffo di prezzemolo; sale e pepe q.b.; parmigiano grattugiato
Preparazioni:
Scaldare l'olio in un tegame, unire i fiori di zucca tagliati grossolanamente, la cipollae il prezzemolo tritati. Salare e pepare quanto basta. Continuare la cottura finché si sarà formato unfondo omogeneo, allungando col resto del brodo fino a formare un sugo abbastanza denso. Cuocere la pasta, scolarla e condirla con il sugo preparato; unendo alla fine i tuorli d'uovo e il formaggio grattugiato.
---
Linguine al limone
Ingredienti:
400 gr. di linguine;
30 gr. di burro;1/2 bicchiere di olio extra vergine di oliva; 1 cucchiaio di cognac;1 bicchiere di crema di latte; sale q.b.;parmigiano grattugiato; 1 limone
Preparazione:
Grattugiare la scorza di limone. ln un tegame riscaldare burro, olio e versare la scorza grattugiata del limone. Riscaldare e aggiungere il cognac. Aggiungere anche la crema di latte, facendola riscaldare senza raggiungere l'ebollizione e salando quanto basta. Cuocere la pasta, scolarla e condirla con la salsa al limone e con parte del formaggio. Mescolare bene e seniire con il resto del formaggio a parte.
---
Millerighi e patate al forno con provola fumè
Ingredienti:
300 gr. di millerighi;
500 gr. pi patate;
100 gr. di cipolla;
3 pomodori tipo Sorrento;
2 dl di olio extravergine d'oliva;
provola fumé;
10 gr. di basilico;
sale e pepe q.b.
Preparazione:
In una teglia alternare uno strato di millerighi e uno strato di patate tagliate afette, cospargere ogni strato con cipolla, pomodoro, olio d'oliva, sale e pepe. Riempita la teglia, aggiungere brodo fino a copertura ed infornare per circa 25 minuti a 200°C. Prima di togliere la teglia dal forno aggiungere il basilico afoglie e la provola a fette, far fondere e servire immediatamente.
---
Minestra di fagioli spollichine e ritagli di pasta mista
Ingredienti:
300 gr. di pasta mista spezzata;700 gr. di fagioli spollichini freschi puliti;
1 spicchio d'aglio;2 coste di sedano;2 dI. di olio d'oliva; 3 pomodorini del piennolo; 20 gr. di basilico a foglie; cotica di prosciutto; sale q.b.
Preparazione:
Fare un soffritto con olio, sedano, aglio tritato e cotica di prosciutto. Cuocere per 10 minuti a fuoco lento, unire i fagioli freschi precedentemente sbollentanti e i ponwdorini tagliati a quattro. Aggiungere del brodo di cottura dei fagioli e portare afine cottura aggiustando di sale, Sbollentare la pasta lasciandola a metà cottura, versarla nei fagioli e completare la cottura insaporendo con il basilico. Togliere la cotica e servire caldo con un filo di olio extravergine
---
Nocchette con pesce spada, melenzane e provola affumicata
Ingredienti:
200 gr. di pasta all'uovo fresca;60 gr. di pesce spada fresco tagliato a dadini; olio di oliva q.b.; 40 gr. di provola affumicata tagliata a dadini; 1 spicchio d'aglio tritato; 4 foglie di basilico;100 gr. di pomodorini del pendolo tagliati a pezzi; 60 gr. di melanzane tagliate a dadini e fritte; sale q.b.
Preparazione:
Formare delle nocchette con la pasta fresca con dischi di 5 cm. schiacciando le due estremità. Fare rosolare in una padella l'aglio tritato con olio di oliva. Versare i dadini di pesce spada, lasciare cuocereper circa 3 minuti, unire i pomodorini del pendolo e lefoglie spezzate con le mani, salare e lasciare cuocere afuoco lento per 5 minuti. Cuocere nocchette in abbondante acqua salata, scolare, versare nella salsa già pronta, unirifri dadini di melanzane fritti e la provola affumicata, mescolare per bene e servire subito.
---
Paglia e fieno con pesto di noci di Sorrento
Ingredienti:
400 gr. di pasta tipo paglìa e fieno;100 gr. di noci di Sorrento sguscìate;
10 gr. d'aglìo; 100 gr. di parmìgiano;2 dl. di olio extravergine d'oliva;120 gr. di basilico; sale e pepe q.b.
Preparazione:
Unire noci, aglio, pannigiano, basilico, sale, pepe, olio extravergine d'oliva e con l'aiuto di un cutter ottenere il pesto di noci.In abbondante acqua salata cuocere la pasta e scolarla conservando un poco d'acqua di cottura. In una padella abbastanza larga amalgamare la crema di noci con la pasta e un poco di acqua di cottura, saltare e insaporire con il restante parmigiano. Servire caldo.
---
Pasta e spullecarielli alla maruzzara
Ingredienti per 6 persone:
pasta mista gr. 600
spullecarielli già mondati gr. 400
10 pomodori
olio d'oliva
2 sedani
2 spicchi d'aglio
1 peperoncino forte
sale
Preparazione:
Far cuocere i fagioli freschi in una pentola con poca acqua salata, olio, sedano tagliato ed aglio affettato. Tenere coperta la pentola e il fuoco basso. In un padellino a parte cuocere con olio i pomodori tagliati a pezzi ed aggiungerli ai fagioli. Cotta la pasta molto al dente e colota, unirla ai fagioli e farla cuocere qualche minuti. Spargere sul tutto un trito di prezzemolo.
---
Penne lisce alla salsa di acciughe e olive verdi
Ingredienti:
400 gr. di penne lisce;
8 filetti di acciughe sott' olio;
50 gr. di burro;
25 olive verdi snocciolate;
1/2 spicchio d'aglio;
1/2 bicchiere di olio extravergine di oliva;
1 cucchiaio di aceto balsamico;
sale e pepe
Preparazione:
Mettere in un frullatore per qualche minuto i filetti di acciughe, le olive, l'aglio, l'olio e l'aceto balsamico, salando e pepando quanto basta. Cuocere la pasta, scolarla e condirla con la salsa e il burro. Servire tiepida anche d'estate.
---
Perciatelli mantecati alle mandorle e noci di Sorrento
Ingredienti:
400 gr. di perciatelli;
100 gr. di mandorle spellate;
100 gr. di noci di Sorrento;
80 gr. di basilico;
1,5 di. di olio d ' oliva;
500 gr. di pomodori San Marzano;
20 gr. di aglio;
100 gr. di parmigiano;
sale e pepe
Preparazione:
Passare al cutter le mandorle, le noci, il basilico (non tutto) e l'aglio aggiungendo un filo d'olio fino ad ottenere una salsa liscia. Unire 'i pomodori tagliati precedentemente a dadini e aggiungere il rimanente olio. Nelfrattempo cuocere in acqua salata i perciatelli, scolarli e spadellarli con la salsa insaporendo con le restantifoglie di basilico. Servire subito.
---
Ruote di carro ai peperoni e polpa di granchio
Ingredienti:
350 gr. di ruote di carro;
1/2 peperone rosso;
1/2 peperone verde;
1/2 peperone giallo;
200 gr. di polpa di granchio;
1 scalogno;
1 spicchio di aglio;
prezzemolo tritato;
1 dI. di olio extravergine d'oliva;
sale e pepe
Preparazione:
Tagliare a julienne i tre tipi di peperoni e in un tegame con un soffritto di olio e scalogno farli friggere. In un'altra padella insaporire la polpa di granchio con aglio e olio. Salare e pepare. Cuocere la pasta in acqua salata, scolarla e con un poco di acqua di cottura amalgamaria alla salsa precedentemente ottenuta, aggiustare di sale e di pepe e servire subito caldo.
---
Sedanini ai peperoni e olive
Ingredienti:
200 gr. di sedanini;
4 peperoni gialli dolci;
4 filetti di acciughe sott' olio;
60 gr. di olive nere snocciolate;
1 cucchiaio di capperi sott' aceto;
1/2 bicchiere di olio extravergine d'oliva;
1 ciuffo di prezzemolo;
sale e pepe
Preparazione:
Lavare e pulire dei loro semi i peperoni, tagliame la calotta e sbollentarli per bene per togliere la buccia. Tritare con la mezzaluna il prezzemolo. Mettere in un frullatore i filetti di acciughe, i capperi, metà del prezzemolo tritato, le olive nere snocciolate e l'olio. Frullare per qualche minuto, salando e pepando quanto basta. Cuocere la pasta, scolari a e condire con la salsa cremosa. Riempire i peperoni con i sedanini conditi e coprirli c.on il prezzemolo tritato.
---
Spagnetti alla salsa di pomodori crudi
Ingredienti:
400 gr. di spaghetti;
500 gr. di pomodori San Marzano maturi;
1 bicchiere di olio extravergine d'oliva;
1 ciuffo di basilico;
sale e pepe
Preparazione:
Pelare i pomodori dopo averti sbollentati e toglierne i semi. Metterli per qualche minuto nel frullatore con l'olio e il basilico, salando e pepando quanto basta. Cuocere la pasta, scolarla e condirla con questa salsa a crudo. Per ottenere un piatto ugualmente appetitoso, preparare i pomodori come indicato sopra, senza olio, quindi metterti in una casseruola con 30 gr. di burro e 3 dI. di panna. Far ridurre a fuoco medio per alcuni minuti e salare.
---
Spaghetti con gli zucchini
Ingredienti per 6 persone:
spaghetti gr. 500
zucchini gr. 800
olio d'oliva
burro gr. 50
parmigiano grattuggiato gr. 100
caciocavallo sorrentino di 1-2 giorni gr. 100
sale
basilico
Preparazione:
Friggere in una padella con olio d'oliva gli zucchini tagliati a fettine sottili fino alla doratura. Disporli in una terrina condendoli con parmigiano grattugiato, sale e basilico freschissimo. Aggiungere poi due cucchiai dello stesso olio della frittura. Dopo un'ora di riposo, lessare gli spaghetti al dente e mescolarli, sul fuoco, con il burro, gli zucchini, il caciocavallo tagliuzzato e un mestolo della stessa acqua di cottura.
---

DOLCI
Amaretti all'arancia di Sorrento
Ingredienti:
375 gr. di mandorle sbianchite
350 gr di zucchero
200 gr di albume
200 gr di scorzette d'arancia tritate finemete
Preparazione:
Pestare le mandorle con lo zucchero, aggiungere gli albumi e l'arancia candita. Sopra un foglio di carta oleata, formare tanti piccoli dischetti di pasta. Infomare a 170°C. Lasciarli raffreddare e immergerne quindi la superficie superiore nel composto precedentemente preparato.
---
Baci di Sorrento
Ingredienti:
300 gr. di farina "00";
200 gr. di zucchero a velo;
200 gr. di farina di mandorle grezze;
180 gr. di burro;
20 gr. di cacao amaro;
1 bustina di vaniglia;
albume q.b,
Preparazione:
Preparare la fontana con la farina, ponendovi all'interno lo zucchero, la farina di mandorle, il burro, il cacao amaro e la bustina di vaniglia. Impastare il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo. Formare delle piccole palline, sistemarle su carta dafonw, infornarle a 120° C.
---
Biscotti alle noci
Ingredienti:
200 gr. di farina "00";
140 gr. di zucchero; 60 gr. di burro;
1 tuorlo; latte q.b.;
1 bustina di vaniglia
Preparazione:
Preparare la fontana con lafarina e porvi al centro lo zucchero, il burro, il tuorlo, il latte e la bustina di vaniglia. Mescolare il tutto fino ad ottenere un impasto omageneo. Lasciarlo riposare per 2 ore. Fare dei piccoli quadratini alti 5 mm, ungere con tuorlo e appoggiare sopra delle mezze noci tostate con una setacciata di zucchero a velo. Infornare a 1600 C.
---
Biscotti al limone
Ingredienti:
30 gr. di latte;
2 uova intere;
125 gr. di olio di semi;
1 bustina di Pane degli Angeli;
1 limone grattugiato
Preparazione:
Disporre lafarina afontana e unire al centro olio, latte, zucchero, Pane degli Angeli, uova e limone grattugiato. Amalgamare il tutto e fare riposare Su una placca imburrata stendere con un sacchetto a punta riccia e cuocere in forno per 10 minuti a 1800 C. Servire freddi.
---
Cassata alla Sorrentina
Ingredienti:
10 uova;
300 gr. di zucchero;
1 lt. di panna fresca;
5 fogli di gelatina;
70 gr. di pistacchi dorati;
70 gr. di frutta candita mista;
250 gr. di frutta candita intera;
1 bustina di vaniglia in polvere;
liquore Strega q.b.
Preparazione:
Montare leggermente la panna e metterla da parte. Montare poi i tuorli d'uovo con lo zucchero, aromatizzare con vaniglia in polvere. Unire poi ai tuorli montati la panna ed infine la gelatina gia ammorbidita in acqua e poco liquore Strega. Miscelare bene il tutto, unire la frutta candita mista e i pistacchi tritati finemente. Disporre il composto informe (cerchi di acciaio) e riporli in frigo per circa 3 ore.
Per guarnire
Cnramellare la frutta candita intera e montarla sulla cassata afonna di piramide guarnendo infine con pistacchi interi e foglie di ananas sjilettate. Servire.
---
Ciambella Tasso
Ingredienti:
500 gr. di farina "OO";
75 gr. di zucchero;
175 gr. di burro;
2 tuorli;
10 gr. di sale;
10 gr. di miele;
25 gr. di lievito di birra;
amarene sciroppate;
noci di Sorrento
Preparazione:
Impastare farina, tuorli, burro, lievito di birra, sale, miele ed un pò alla volta aggiungere il. latte fino ad ottenere un impasto elastico. Lasciare riposare per 2 ore, dopo stendere sul tavolo da lavoro e mettere sopra noci e amarene. Arrotolare il tutto e metterlo in uno stampo liscio con il buco. Fare dei taglietti sulla pasta e lasciare lievitare per 3/4 ore, poi, versa/;edéllo zucchero granulato e dopo cuocere. a 180 gradi
---
Delizia a limone
Ingredienti per 6 persone:
Sospiri di pan di spagna a forma sferica:
5 uova
farina gr. 150
zucchero gr. 75
Crema pasticciera:
latte lt. 1
zucchero gr. 400
farina gr. 150
8 tuorli
profumo di vaniglia e scorzetta di limone
Salsetta:
panna di latte lt. 1
buccia di 4 limoni tagliata alla Julienne
ciliegia candita
Preparazione:
Separare l'albume dal tuorlo e montarlo a neve con mezzo limone spremuto. Ai tuorli aggiungere lo zucchero, montare il tutto fino a raggiungere un'elevata densità e aggiungere la farina.
Unire i due preparati e mescolare facendo ruotare la mano dal basso verso l'alto delicatamente. Rivestire una teglia da forno con carta oleata. Prendere un acchetto da pasticciere con becco liscio, riempirlo col preparato e formare tante mezze sfere.
Infornare a 160° C per circa 20 minuti.
Unire lo zucchero alla farina, mescolando il tutto in modo omogeneo e aggiungere un bicchiere di latte e i tuorli d'uovo.
Porre sul fuoco e con una spatola di legno girare continuamente la crema fino all'ebollizione. Toglierla dal fuoco, aggiungere la vaniglia, stenderla su di una superficie e lasciarla raffreddare.
Unire alla crema pasticciera fredda 3 parti di panna, la scorza grattuggiata di 2 limoni e mescolare il tutto.
Svuotare i sospiri di pan di spagna dalla parte piana e riempirli con il composto di crema e panna, in un bagno di liquoere tipo "strega" con acqua e zucchero, immergendoli uno per volta e riporli in un vassoio.
Prendere la restante crema, unirvi latte in misura tale da ottenere una salsetta liquida giusta per "nappare" i sospiri. Con il resto della panna formare, con un becco rigato, delle rosette sopra i sospiri e porvi in cima mezza ciliegia candita e della scorza di limone a Julienne.
---
Marmellata di arance
Ingredienti:
1 kg. di arance;
2 kg. di zucchero
Preparazione:
Togliere alle arance la buccia superficialmente, senza la partelbianca e tagliuzzarle finemente. farle bollire per 4-5 minuti. Togliere alle qrance[a parte bianca e tagliarla afettine. Metterle in una casseruola con la scorza e lo zuecherQ. Lasciare cuocere per circa 50 minuti. Quando la marmellata apparirà della come il mièle, farla raffreddare e metterla in barattoli a chiusura ermetica e ben asciutti.
---
Profitteroles al limone
Ingredienti:
Pastabignè: 150 gr. di acqua; 150 gr. di farina "00"; 50 gr. di burro; 5 uova; unpi+zico di sale
Crema di limone: 1/2 lt di latte; 3 tuorli; 2 bucce di limone; 150 gr. di zucchero; 50 gr. di farina "00"; l bustina di vaniglia
Peparazione:
In una casseruola lasciare bollire l'acqua con il burro ed il sale. Raggiunta l'ebollizione e sciolto il burro, versare d'un colpo lafarina mescolando bene il tutto per alcuni minuti. Togliere dal fuoco e fare un po' raffreddare. Incorporare una alla volta le uova continuando a lavorare la pasta finché non sarà ben liscia e sostenuta. Poi cuocere a 200°C. In una casseruola unire i tuodi, lo zucchero e la farina versandn il latte lentamente con la vaniglia e le bucçe di limone. Porre la casseruola sul fuoco moderato mescolando sempre fino a quando la crema si addensi, togliere poi subito la buccia di limone. Riempire i bignè conia crema e alla restante aggiungere un limone grattugiato, un po' di latte, fino ad ottenere una crema liquida da versare sui bignè.
---
Torta di crema
Ingredienti per 6 persone:
Pasta frolla:
farina gr. 200
zucchero gr. 200
1 uovo
sugna gr. 100
Ripieno:
farina gr. 50
zucchero gr. 100
3 tuorli
latte litro 0,500
buccia di limone a spirale
Preparazione:
Foderare una teglia con la pasta frolla piuttosto sottile. Su di essa versare la crema pasticciera bianca e alla cioccolata.
Inserire le amarene e poi coprire il tutto con un'altra sfoglia di pasta frolla. Cuocere la torta al forno ad alta temperatura e gustarla piuttosto tiepida.
---

 


Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

05-08-2016 -
La giunta comunale di Sorrento ha approvato, su proposta del sindaco, Giuseppe Cuomo, la rideterminazione delle tariffe dell’imposta di soggiorno, a partire dal primo gennaio 2017. La tassa giornaliera ....
27-05-2016 -
L’inizio della stagione turistica a Sorrento ha fatto registrare un incremento dei flussi turistici e dei pernottamenti. E’ quanto emerge dalla rilevazione, riferita al mese di aprile, dei ....
02-05-2016 -
C’è anche Sorrento tra le 25 località turistiche selezionate per partecipare al contest “Top Coste Italiane 2016”, promosso dal portale di prenotazioni alberghiere Hotel ....
22-04-2016 -
I Comuni di Sorrento, Pompei ed Ercolano in campo per promuovere un’offerta territoriale basata sull’integrazione dei servizi turistici e di trasporto, offerti dal Campania Express, il treno ....
20-01-2016 -
“Sorrento e la sua penisola confermano gli altissimi standard di ospitalità dei loro hotel, e vedono riconosciuto l’impegno degli imprenditori, delle amministrazioni e degli stessi cittadini, ....
22-10-2015 -
“Accogliamo con favore la notizia dei nuovi investimenti della EasyJet sull’aeroporto di Napoli, che si tradurranno in sette nuovi collegamenti con varie località europee. Si tratta ....
13-03-2015 -
Sorrento. Una sala di accoglienza per i turisti alla stazione Circumvesuviana A partire dal primo aprile prossimo, il Comune di Sorrento disporrà di un immobile, situato a ridosso della stazione ....
29-01-2015 -
Dal primo al terzo posto, a livello internazionale, ma ancora saldamente in testa sul podio europeo e nazionale. Sorrento si riconferma anche quest’anno regina del turismo secondo il trivago Online ....

In questa pagina

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Sorrento (NA) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it