Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
Notizie dal Comune
IMU e TASI - Saldo 2015
30-11-2015

Gentile Contribuente,
entro il 16 dicembre 2015 deve essere effettuato il pagamento della rata a saldo dell’Imposta Municipale Propria (IMU) e del Tributo sui i Servizi Indivisibili (TASI), dovuto per l’anno di imposta 2015, così come introdotto dalla Legge n. 147 del 27/12/2013.


Per i fabbricati:
la rendita catastale dell’immobile, rivalutata del 5%, va moltiplicata per i seguenti coefficienti:
Per i fabbricati delle categorie catastali del gruppo A (con esclusione della categoria catastale A/10) e per le categorie catastali C/2, C/6 e C/7 160
Per i fabbricati del gruppo catastale B e per le categorie catastali C/3, C/4 e C/5 140
Per i fabbricati delle categorie catastali A/10 e D/5 80
Per i fabbricati della categoria catastale D (ad esclusione della categoria D/5) 65
Per i fabbricati della categoria catastale C/1 55

Per i terreni: il reddito dominicale, rivalutato del 25%, va moltiplicato per i seguenti coefficienti:
Terreni agricoli posseduti e condotti dai coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali di cui all'articolo 1 del decreto legislativo 29 marzo 2004, n. 99, iscritti nella previdenza agricola 75
Per i terreni non rientranti nella fattispecie di cui sopra 135

Per l’anno 2015 si applicano le aliquote approvate con le Delibere di C.C. 73 del 28/07/2015 (IMU) e di C.C. n. 74 del 28/07/2015 (TASI), ovvero:
imutasi


MODALITA’ DI VERSAMENTO
La TASI va versata interamente al Comune.
L’IMU va versata interamente al Comune, ad eccezione degli immobili classificati in cat. D. Per tali immobili, infatti, la quota pari allo 0,76% dell’imponibile è destinata allo Stato. Conseguentemente NON va versata la quota Comune per tale fattispecie.

Il versamento del tributo dovrà essere eseguito tramite modello F24 presso qualsiasi Istituto Bancario e Postale, utilizzando i seguenti codici:
3958 TASI – tributo per i servizi indivisibili su abitazione principale e relative pertinenze
3959 TASI – tributo per i servizi indivisibili per fabbricati rurali ad uso strumentale
3960 TASI – tributo per i servizi indivisibili per le aree fabbricabili
3961 TASI – tributo per i servizi indivisibili per altri fabbricati
3912 IMU - imposta municipale propria su abitazione principale e relative pertinenze – COMUNE
3913 IMU - imposta municipale propria per fabbricati rurali ad uso strumentale - COMUNE
3914 IMU - imposta municipale propria per i terreni agricoli – COMUNE
3916 IMU - imposta municipale propria per le aree fabbricabili - COMUNE
3918 IMU - imposta municipale propria per gli altri fabbricati – COMUNE
3925 IMU - imposta municipale propria per gli immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D – STATO

Il Codice Ente da utilizzare è I862.


TASI - RIPARTIZIONE DEL TRIBUTO DOVUTO:
Nel caso in cui l’unità immobiliare sia occupata da un soggetto diverso dal titolare del diritto reale sull’immobile, quest’ultimo e l’occupante sono titolari di un’autonoma obbligazione tributaria così ripartita:

25 % A carico dell’OCCUPANTE/DETENTORE
75 % A carico del TIOLARE DI DIRITTO REALE

Nel caso in cui l’immobile oggetto del tributo si destinato a unità abitativa, e l’occupante/detentore sia diverso dal titolare del diritto reale, per entrambi dovrà essere utilizzata l’aliquota definita in capo al titolare del diritto reale. Conseguentemente, NON troverà applicazione l’aliquota per abitazione principale.

IL PORTALE ”SERVIZIALCITTADINO.IT”

Il Comune di Sorrento mette a disposizione dei contribuenti un Portale Internet accessibile dal sito: www.servizialcittadino.it, nel quale è possibile verificare la propria posizione tributaria ai fini IUC (c.d. cassetto fiscale) nonché determinare l’imposta dovuta per l’annualità 2015.
Per poter usufruire di tale servizio, è necessario ottenere il rilascio di apposite credenziali di accesso, compilando il modello direttamente nel sito www.servizialcittadino.it (pagina LOGIN, sezione RILASCIO CREDENZIALI).
Per ogni ulteriore informazione, anche sullo stesso Portale, è possibile rivolgersi presso i seguenti Sportelli al Pubblico:
- Ufficio Tributi del Comune di Sorrento - Piazza S. Antonino n. 14 - tel. 081/5335243, il martedì e il giovedì dalle ore 09.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.30 alle ore 17.00.
- Andreani Tributi Srl - Via S. M. della Pietà n. 24 – tel. 081/19143371, il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.30 e martedì e giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00.
 

 


Notizie e Comunicati correlati

28-11-2017
Gentile Contribuente, entro il 18 dicembre 2017 deve essere effettuato il pagamento della rata a saldo dell’Imposta Municipale ....

Condividi questo contenuto