Comune di Sorrento (NA)

OBBLIGHI DICHIARATIVI TASSA RIFIUTI (TARI) 2015

..
Multilingua
sabato 27 maggio 2017
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Seguici tramite feed RSS
..
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
Notizie dal Comune
..
OBBLIGHI DICHIARATIVI TASSA RIFIUTI (TARI) 2015
10-11-2015

Si ricorda che, ai sensi del vigente regolamento comunale in materia di tassa rifiuti, i soggetti passivi devono dichiarare ogni circostanza rilevante per l’applicazione della tassa sui rifiuti ed in particolare:
a) l’inizio, la variazione o la cessazione dell’utenza;
b) la sussistenza delle condizioni per ottenere agevolazioni o riduzioni;
c) il modificarsi o il venir meno delle condizioni per beneficiare di agevolazioni o riduzioni.
La dichiarazione deve essere presentata entro il 3° mese successivo al verificarsi dal fatto che ne determina l’obbligo, utilizzando gli appositi moduli messi a disposizione degli interessati.
La dichiarazione deve essere presentata:
a) per le utenze domestiche: dall’intestatario della scheda di famiglia nel caso di residenti e nel caso di non residenti dall’occupante a qualsiasi titolo;
b) per le utenze non domestiche, dal soggetto legalmente responsabile dell’attività che in esse si svolge;
c) per gli edifici in multiproprietà e per i centri commerciali integrati, dal gestore dei servizi comuni.
Si ricorda, altresì, che ai fini del monitoraggio di cui al comma 49, articolo 1, della legge 27/12/2013 n. 147, gli Amministratori di condominio sono tenuti a presentare al competente Servizio Tributi, entro il 31 dicembre di ciascun anno, i registri di anagrafe condominiale contenente le generalità dei singoli proprietari e dei titolari di diritti reali e di diritti personali di godimento, comprensive del codice fiscale e della residenza o domicilio, i dati catastali di ciascuna unità immobiliare, nonché ogni dato relativo alle condizioni di sicurezza.

 


Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

20-02-2014 -
La giunta comunale di Sorrento, su proposta del vice sindaco con delega alla Mobilità, Giuseppe Stinga, ha approvato la modalità di rateizzazione delle sanzioni pecuniarie previste dal Codice ....

In questa pagina

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Sorrento (NA) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it