Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
Notizie dal Comune
OBBLIGHI DICHIARATIVI TASSA RIFIUTI (TARI) 2015
10-11-2015

Si ricorda che, ai sensi del vigente regolamento comunale in materia di tassa rifiuti, i soggetti passivi devono dichiarare ogni circostanza rilevante per l’applicazione della tassa sui rifiuti ed in particolare:
a) l’inizio, la variazione o la cessazione dell’utenza;
b) la sussistenza delle condizioni per ottenere agevolazioni o riduzioni;
c) il modificarsi o il venir meno delle condizioni per beneficiare di agevolazioni o riduzioni.
La dichiarazione deve essere presentata entro il 3° mese successivo al verificarsi dal fatto che ne determina l’obbligo, utilizzando gli appositi moduli messi a disposizione degli interessati.
La dichiarazione deve essere presentata:
a) per le utenze domestiche: dall’intestatario della scheda di famiglia nel caso di residenti e nel caso di non residenti dall’occupante a qualsiasi titolo;
b) per le utenze non domestiche, dal soggetto legalmente responsabile dell’attività che in esse si svolge;
c) per gli edifici in multiproprietà e per i centri commerciali integrati, dal gestore dei servizi comuni.
Si ricorda, altresì, che ai fini del monitoraggio di cui al comma 49, articolo 1, della legge 27/12/2013 n. 147, gli Amministratori di condominio sono tenuti a presentare al competente Servizio Tributi, entro il 31 dicembre di ciascun anno, i registri di anagrafe condominiale contenente le generalità dei singoli proprietari e dei titolari di diritti reali e di diritti personali di godimento, comprensive del codice fiscale e della residenza o domicilio, i dati catastali di ciascuna unità immobiliare, nonché ogni dato relativo alle condizioni di sicurezza.

 


Notizie e Comunicati correlati

Condividi questo contenuto