Home Page » Documentazione » Eventi in agenda » lettura Eventi in agenda
Eventi in agenda
Suoni diVini - DIVINO VINO 2017: Carlo Fava e Luciano Biondini
Evento del 29-10-2017
Luogo: Cattedrale di Sorrento

Carlo Fava, cantautore e musicista tra i più versatili e talentuosi del panorama della canzone d’autore italiana, torna dopo un lungo silenzio discografico con un nuovo doppio cd, dal suggestivo titolo: Il maestro non c’è. Le canzoni del nuovo disco, e i cavalli di battaglia di Carlo, saranno presentati in concerto in un inedito e prestigiosissimo duo con uno dei più richiesti e apprezzati jazzisti italiani del momento: Luciano Biondini. Un live che non mancherà di stupire tanto i fan di Fava, quanto i jazzofili che apprezzano Biondini. Un live sempre a cavallo tra jazz e canzone d'autore, con la maestria di Luciano a impreziosire le canzoni di Carlo, e con Carlo pronto a mettersi al servizio dei funambolismi di Luciano.
Carlo Fava, piano e voce Luciano Biondini, fisarmonica
Carlo Fava, dopo la parentesi di Neve (un’opera che univa canzone d’autore e musica classica), riprende nel nuovissimo Il maestro non c'è alcune delle sonorità e delle tematiche presenti ne L'uomo flessibile (2006), il suo disco di maggior successo. Dopo quattro album e una lunga carriera in cui ha scritto canzoni , tra gli altri, per Mina, Vanoni, Noa (con lei ha cantato e vinto il premio della critica al Festival di Sanremo 2006) Fava pubblica un disco ricco di anime musicali e letterarie, 16 canzoni diversissime tra loro per temi, atmosfere, sound che riescono però a regalare un quadro omogeneo e coloratissimo dei nostri anni, tra informazione, storie d’amore, divertissement, sogni, social e selfie, naturalmente di schiena. Il disco, scritto come sempre in collaborazione con Gianluca Martinelli e con la produzione artistica di Diego Baiardi, è uscito il 12 maggio per Egea Music.
Luciano Biondini è uno dei più eccellenti talenti emersi sulla scena del jazz italiano ed europeo negli ultimi anni. Si è mosso inizialmente in ambito classico, conseguendo numerosi premi e riconoscimenti in campo internazionale (Trophèe Mondial de l'Accordéon, Strasser International Award, Premio "Luciano Fancelli”, Recanati International Award). In seguito si avvicina al jazz e viene immediatamente riconosciuto e apprezzato da grandi musicisti come Michel Godard, Javier Girotto, Gabriele Mirabassi, Enrico Rava, Ares Tavolazzi, Tony Scott, Enzo Pietropaoli, che dividono il palco e lo studio con lui. In campo extra-jazz collabora con il grande liutista Rabih Abou Khalil, con i Fratelli Mancuso, con Patrick Vaillant e con i cantautori Ivano Fossati e Gianmaria Testa. Si è esibito nei più importanti festival europei (Umbria Jazz, London, Brighton, Dublin, Villa Celimontana, Fano Jazz Festival dei Due Mondi, Perpignan, Leipzig Jazztage, Nancy Festival, Evreux, Brussels), in Cina e in Canada.

 


Notizie e Comunicati correlati

31-10-2017
Percorso evolutivo-esperienziale dal 30/10/2017 al 01/12/2017 presso aula conferenze del CMEA sito in Piazza San Francesco, ....

Immagini correlate

Carnevale a Sorrento 2017
Carnevale a Sorrento 2017
Carnevale a Sorrento 2017
Carnevale a Sorrento 2017
Carnevale a Sorrento 2017
Carnevale a Sorrento 2017

Condividi questo contenuto