Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
Notizie dal Comune
Giuseppe Cuomo portavoce del Club dei Comuni virtuosi della Campania
09-02-2011

Giuseppe Cuomo portavoce del Club dei Comuni virtuosi della Campania Il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo, è stato nominato stamane portavoce del Club dei Comuni virtuosi della Campania, che riunisce 58 amministrazioni municipali. Il Club, istituito da Comieco nel 2007, associa enti che hanno scelto coraggiosamente di raggiungere i risultati della raccolta differenziata per contribuire alla risoluzione dellemergenza rifiuti spiega Cuomo - Mi onora che Sorrento sia tra i fondatori, ed che ora sia stato designato per rappresentare e coordinare lazione di questo club. E' il momento però che si avviino iniziative concrete per sostenere i comuni della Campania che si adoperano per la raccolta differenziata, a costi ormai diventati insostenibili". "I Comuni virtuosi ha concluso Cuomo - chiederanno con forza a tutte le istituzioni coinvolte di tornare alla normalità e quindi di rispettare le normative esistenti: coloro che devono programmare la costruzione di impianti ed infrastrutture devono farlo nel più breve tempo possibile. I Comuni devono attuare i piani di raccolta differenziata. Solo così ci potremo lasciare finalmente lemergenza alle spalle. Il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo, è stato nominato stamane portavoce del Club dei Comuni virtuosi della Campania, che riunisce 58 amministrazioni municipali. Il Club, istituito da Comieco nel 2007, associa enti che hanno scelto coraggiosamente di raggiungere i risultati della raccolta differenziata per contribuire alla risoluzione dellemergenza rifiuti spiega Cuomo - Mi onora che Sorrento sia tra i fondatori, ed che ora sia stato designato per rappresentare e coordinare lazione di questo club. E' il momento però che si avviino iniziative concrete per sostenere i comuni della Campania che si adoperano per la raccolta differenziata, a costi ormai diventati insostenibili"."I Comuni virtuosi ha concluso Cuomo - chiederanno con forza a tutte le istituzioni coinvolte di tornare alla normalità e quindi di rispettare le normative esistenti: coloro che devono programmare la costruzione di impianti ed infrastrutture devono farlo nel più breve tempo possibile. I Comuni devono attuare i piani di raccolta differenziata. Solo così ci potremo lasciare finalmente lemergenza alle spalle. a cura del Servizio Ufficio Stampa Ago Press

 


Condividi questo contenuto