Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
Notizie dal Comune
Ambiente. Sorrento: apneisti a caccia di rifiuti sui fondali di Marina Grande
26-05-2017

Domenica 28 maggio, dalle ore 9 alle 12, gli apneisti dall’Associazione Team Poseidon andranno alla ricerca di rifiuti nello specchio d’acqua antistante Marina Grande, a Sorrento. L’iniziativa si svolge in collaborazione con l’assessorato all’Ambiente del Comune di Sorrento, la società Penisolaverde Spa e Marevivo e prosegue il calendario di attività organizzate dell’amministrazione comunale, che mettono al centro la tutela della risorsa mare.
"Un grazie ancora una volta a tutti i volontari che collaborano in modo attivo e propositivo per la pulizia, la valorizzazione e la tutela dei nostri fondali – dichiara il consigliere comunale Luigi Di Prisco – Nei prossimi giorni continueremo con la bonifica del fondale di Marina Grande dove, con il contributo di operatori specializzati, provvederemo a rimuovere tutti gli altri rifiuti che si sono insabbiati negli anni sul fondo marino. Prima e dopo della bonifica effettueremo dei filmati, così da disporre di un'accurata mappatura dei fondali realizzando, tramite i volontari e le forze dell’ordine, un costante monitoraggio finalizzato ad individuare eventuali nuovi depositi di rifiuti. Giova ricordare che tutti i rifiuti estratti in un anno e mezzo di interventi, pari a oltre 17 tonnellate, erano presenti sul fondale da decenni, come dimostrano le incrostazioni marine presenti sul materiale recuperato. Il tutto si sta svolgendo anche con l'aiuto e la collaborazione dei pescatori e delle cooperative presenti a Marina Grande, e questo di sicuro è l'inizio di una collaborazione attiva per il futuro nonché l’avvio di una sensibilizzazione degli abitanti del borgo”.

Ufficio Stampa Comune di Sorrento
a cura dell’Ago Press
Contatti Luigi D’Alise
Mail comunedisorrento@agopress.it
Web www.comune.sorrento.na.it
Fb www.facebook.com/comunesorrento
Tw www.twitter.com/comunesorrento

 


Notizie e Comunicati correlati

Condividi questo contenuto