Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
Notizie dal Comune
DEFINIZIONE AGEVOLATA DEI TRIBUTI LOCALI (Legge n.193/2016)
23-03-2017

Gentile Contribuente,
come probabilmente a Lei già noto, con il decreto-legge 22 ottobre 2016, n. 193 convertito con la legge n. 225/2016, è stata approvata la definizione agevolata delle entrate degli enti locali.


I comuni, pertanto, nell’ambito della propria potestà regolamentare hanno la possibilità di stabilire l’esclusione delle sanzioni per gli atti emessi a seguito di ingiunzione fiscale.


Il Comune di Sorrento con la deliberazione di Consiglio Comunale n. 3 del 30/01/2017 ha introdotto il Regolamento per la definizione agevolata delle entrate comunali non riscosse a seguito della notifica di ingiunzioni di pagamento. Tale nuova previsione regolamentare stabilisce che per tutte le ingiunzioni fiscali emesse dal Concessionario entro il 31/12/2016 è possibile, mediante un’istanza da inoltrare entro il 31/03/2017, chiedere la definizione agevolata delle somme non versate ottenendo l’abbattimento delle sanzioni.


Al fine di facilitare gli adempimenti da parte del contribuente il Comune ha previsto l’invio della istanza, compilata in ogni sua parte insieme alla copia del documento di riconoscimento, attraverso le seguenti modalità:
• presso gli sportelli del Concessionario Andreani Tributi S.r.l., sito in Sorrento alla Via S. Maria della Pieta 24;
• alla casella di posta certificata: riscossione@andreanitributi.legalmail.it;
• a mezzo raccomandata AR al seguente indirizzo: ANDREANI TRIBUTI S.R.L. Via Cluentina, 33/D – 62100 Macerata (MC);
• a mezzo fax al num. 0733.292872;
• oppure tramite portale dedicato previa registrazione al sito www.gruppoandreani.it.

Si precisa che il modulo per inviare l’istanza per la richiesta di definizione agevolata è scaricabile dal sito www.gruppoandreani.it

 


Notizie e Comunicati correlati

Condividi questo contenuto